Il Rosmarino e le sue Caratteristiche

Il rosmarino è un arbusto aromatico largamente impiegato in cucina, caratterizzato da un denso fogliame di colore verde cupo persistente durante tutto l’anno.

Le foglie sono strette e lunghe con margini che si piegano verso il basso lasciando appena una sottile striscia bianca sulla pagina inferiore.

Esse si inseriscono formando un piccolo angolo che conferisce alla pianta un aspetto assurgente. I fiori sono riuniti in piccole infiorescenze che apparentemente sembrano disposte a caso sugli apici degli steli. I fiori presentano calici bilabiati mentre il frutto è costituito da 4 nucule marroni.

Il rosmarino si vede spesso lungo i pendii, le strade, sugli argini in quanto, avendo un apparato radicale molto profondo, aiuta a contenere il terreno.

Nel genere Rosmarinus ritroviamo solo il Rosmarinus officinalis ma esistono numerose varietà che si differenziano per la maggiore o minore aromaticità e per il portamento. Tra di essere ricordiamo ilRosmarinus officinalis ‘Prostratus’ molto utilizzata come pianta ornamentale perchè come dici il nome stesso ha un portamento prostrato

Check Also

tea-623796_1280 (1) (Small)

Il Tè, la sua origine e lavorazione

il tè è una bevanda stimolante che si ricava dalle foglie di un arbusto sempreverde. ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *